A Eboli il meeting per il nuovo patto sociale. Amaro Teggiano c’era…

Eboli 6 dicembre 2017

L’Azienda Agricola Sperimentale Regionale Improsta ha ospitato il meeting per il nuovo patto sociale.

L'Azienda Agricola Regionale Improsta L'Azienda Agricola Regionale Improsta L'Azienda Agricola Regionale Improsta

Si è discusso di solidarietà, salute, sostenibilita’ e sicurezza.

Un incontro promosso da Sviluppo Agricoltura e Progresso e Associazione Culturale Mediterranea Passione con la collaborazione dell’Associzione di Promozione Sociale “Laudato Si” di Baronissi e l’Istituto di Istruzione Superiore “Enzo Ferrari” di Battipaglia.

Manifesto ufficiale dell'evento

GLI ARGOMENTI

L’agricoltura è l’attività umana che consiste nella coltivazione di specie vegetali utili all’uomo. Per lo sviluppo dei prodotti agricoli si intende l’introduzione di tecnologie e procedure tese a sviluppare prodotti nuovi o di qualità superiore, ad aprire nuovi mercati soprattutto nel contesto della filiera corta.

Un momento del meeting

Solidarietà

In Italia sono presenti oltre mille le esperienze di agricoltura sociale con oltre 390 cooperative sociali che danno lavoro a 4mila occupati e sviluppano più di 200 milioni di euro di fatturato, secondo i dati del Mipaaf. Le attività di agricoltura sociale sono rivolte nel 50% dei casi circa a persone con disabilità, cui seguono disoccupati con disagio, minori e studenti in alternanza scuola-lavoro. L’agricoltura sociale è ormai un’attività sempre più richiesta dai territori: le aziende si mettono a servizio della comunità ed è un’occasione importante per confrontarsi, elaborare strategie e monitorare un settore in crescita.

Salute

Il meeting vuole approfondire la relazione tra la produzione agricola e i suoi effetti sulla salute e quindi riflettere su un modello che coniughi il più possibile la sostenibilità ambientale, la tutela della salute e la redditività, intesa come ricerca del giusto prezzo, sia per il produttore sia per il consumatore.

Sostenibilità

L’agricoltura sostenibile persegue i seguenti obiettivi: il reddito equo dell’agricoltore, la tutela della salute dell’operatore agricolo e del consumatore, la conservazione nel tempo della fertilità del suolo, la conservazione nel tempo delle risorse ambientali. L’agricoltura sostenibile consiste nell’utilizzo di tecniche agricole in grado di rispettare l’ambiente, la biodiversità e la naturale capacità di assorbimento dei rifiuti della terra.

L'Amaro Teggiano presente all'evento

Presenti alcune classi di alunni dell’Istituto Alberghiero “Enzo Ferrari” di Battipaglia (SA) e tanti produttori di eccellenze enogastronomiche locali. A rappresentare il Vallo Di Diano, l’Amaro Teggiano.

Ringraziamo l’associazione “Mediterranea Passione” per l’invito.

Redazione Amaro Teggiano

Comments are closed.