Storia

“In un piccolo borgo medievale, nel cuore del Vallo Di Diano, trova vita Teggiano. Dal sogno di un suo concittadino, Gaetano Tropiano, in collaborazione con la Premiata Industria e Sciroppi Ditta Alfonso Penna, nasce l’Amaro Teggiano. Un infuso segreto di erbe benefiche.”

Gaetano Tropiano da giovane

Ideato da Gaetano Tropiano, l’Amaro Teggiano è nato nei primi anni ’90 purtroppo con breve vita. Gaetano gestiva e tutt’ora gestisce un piccolo negozio di alimentari nel cuore di Teggiano e, contemporaneamente, si è dovuto occupare, insieme alla moglie Filomena, della crescita dei tre figli Anna, Michele e Vincenza. A malincuore ha dovuto interrompere bruscamente il suo sogno. Era un amaro molto deciso, dal gusto forte e classico.

Amaro Teggiano Etichetta Storica

Il sogno è stato, però, ripreso, con una bella sorpresa per Gaetano: sul finire del 2013 Vincenza e Anna con l’aiuto di Vincenzo Sorbo, con il supporto della famiglia Penna (Mina, Alfonso e Tiziana) hanno rielaborato la ricetta rendendola amabile ed elegante nel gusto.

Una ricetta ideata e realizzata artigianalmente SENZA AGGIUNTA DI ADDITIVI E/O CONSERVANTI!

Il 15 maggio 2014 riportano alla vita l’Amaro Teggiano con la bellissima commozione di papà Gaetano!

Un dolce amaro che va degustato freddo, ghiacciato (max -20 gradi) che ne esalterà tutto il suo sapore!
Ideale anche sul gelato e nella preparazione di dolci e creme.

Amaro Teggiano

L’11 dicembre 2014 l’Amaro Teggiano riceve il primo riconoscimento ufficiale.

Vincenza Tropiano mostra l'Amaro Teggiano durante la premiazione

Vincenza Tropiano viene premiata dalla Camera di Commercio di Salerno durante la premiazione “Venere D’Oro” con il “Premio Innovazione del Prodotto” con la seguente motivazione:

“Per aver saputo innovare in un settore primario per l’economia nazionale e locale, come quello agroalimentare. La passione e la cura profusi nell’attività hanno originato un prodotto di qualità che è diventato simbolo di un territorio, il procedimento artigianale da poi un valore aggiunto ad ogni singola bottiglia”

L’INNOVAZIONE CONTINUA…

Amaro Teggiano - The New Brand

Nella foto Vincenza Tropiano ed Enzo Sorbo ricevono dalla famiglia Penna, durante la cerimonia di presentazione del nuovo brand dell’Amaro Teggiano, una targa di riconoscimento al successo commerciale del prodotto.

Il 9 luglio 2015 presso il Castello Macchiaroli di Teggiano, il team (rappresentato da Vincenza Tropiano ed Enzo Sorbo) in collaborazione con la Banca Monte Pruno Credito Cooperativo di Roscigno e Laurino presentano il nuovo volto dell’Amaro Teggiano. Una nuova veste grafica realizzata dal graphic designer Ferdinando Basile. Nella nuova etichetta sono raffigurate la stella, simbolo di Teggiano, e la mappa del centro storico dell’omonimo paese.

Taglio della torta realizzata con crema all’Amaro Teggiano dal maestro pasticciere Domenico Manfredi. Nella foto (da sinistra verso destra): Gaetano Tropiano, Gisella Macchiaroli, il direttore generale di Banca Monte Pruno Michele Albanese, Michele e Vincenza Tropiano ed Enzo Sorbo.