Costanza 2017… la nostra esperienza!

E’ da poco terminata la ventiquattresima edizione de “Alla Tavola della Principessa Costanza”, festa medievale (organizzata dalla Pro Loco locale insieme a tantissimi volontari) tra le più importanti del panorama italiano, e come negli ultimi 3 anni l’Amaro Teggiano l’ha vissuta da protagonista e in maniera sempre dinamica!

La simpaticcissima GolDen DinDin della Compagnia Arteare e il team di Amaro Teggiano. Foto Capozzoli Grado Anselmo.

Il mondo della cucina ha portato la prima novità della tre giorni dove lo chef degli “Antichi Feudi Dimora D’Epoca Hotel/Restaurant” Gerardo Benzato ha realizzato un pane (impastato con lievito madre) con peperoni cruschi e noci, accompagnato da una riduzione caramellata all’Amaro Teggiano, molto apprezzata dai clienti dell’albergo ma anche da esperti del settore.

Dalle riprese RAI del TG Itinerante Pane con peperoni cruschi e noci

Dalle riprese RAI del TG Itinerante Pane con peperoni cruschi e noci abbinate a una crema in riduzione di Amaro Teggiano, marmellata di fichi bianchi e miele

Il 12 agosto, invece, l’Amaro Teggiano è stato presente tra i prodotti d’eccellenza del territorio al TG Itinerante di Rino Genovese, la rubrica sulle eccellenze paesaggistiche e gastronomiche di RAI Tre TGR Campania. Presente alle riprese Enzo Sorbo del team. Potete visualizzare la parte finale del servizio cliccando QUI.

Durante le riprese del TG Itinerante - Rai Tre TGR Campania

Durante le riprese del TG Itinerante – Rai Tre TGR Campania

In linea generale la tre giorni è stata molto impegnativa per il team di Amaro Teggiano rappresentato da Vincenza Tropiano ed Enzo che, presso la Taverna de Lo Gufo, hanno avuto modo di far degustare il dolce liquore del Vallo Di Diano ai tanti turisti accorsi a vedere lo splendido borgo medievale tornato per poco tempo al medioevo.

Vincenza Tropiano del team Amaro Teggiano insieme all’assessore al turismo della Regione Campania Corrado Matera, la squadra della Taverna De Lo Gufo, il presidente della Pro Loco Biagio Matera e la simpaticissima GolDen DinDin della Compagnia Arteare.

Sempre suggestiva l’atmosfera del convivio dove il principe Antonello Sanseverino e la principessa Costanza da Montefeltro circondati da tanti nobili hanno banchettato e brindato con Amaro Teggiano tutte le sere.

Convivio

Convivio con Amaro Teggiano. Foto Capozzoli Grado Anselmo

Una tre giorni molto intensa ma sempre ricca di belle soddisfazioni e nuove esperienze. Ringraziamo la Pro Loco di Teggiano per lo spazio dedicatoci.

Ecco qui una piccola galleria fotografica dell’evento:

Appuntamento all’edizione 2018 de “Alla Tavola della Principessa Costanza”…

Amaro Teggiano vi aspetta al Castello Macchiaroli per gli spettacoli de Il Demiurgo di metà agosto e settembre!

 

 

Vincenzo Sorbo

Comments are closed.